Costolette di manzo

  • Ingredienti

    Costolette di manzo

    sale e pepe secondo necessità

    o un altro condimento di manzo

    Carta da macellaio

    50 ml di succo di mela

  • Preparazione

    La carne viene prima sbucciata. Per fare questo, il grasso viene rimosso dalla carne. Successivamente la carne viene condita: può essere condita nel modo classico con sale e pepe (questo è più che sufficiente poiché il sapore della carne non viene alterato dall'aggiunta di altre spezie) oppure si può utilizzare un condimento speciale per carne.

    Le costolette di manzo necessitano poi di circa 9 ore sulla griglia.

    Regolare il monolite a circa 120°C di calore indiretto. Raggiunta la temperatura si mette la carne al centro della griglia e contemporaneamente si mette della legna sulle braci per l'affumicatura. Funziona molto bene con il monolite grazie al sistema di alimentazione del truciolo.

    Dopo ben 5 ore, le costolette di manzo vengono avvolte nella carta da macellaio e irrorate con il succo di mela. Dopo altre 4 ore in carta da forno a 120°C le costine di manzo sono pronte. Infine, lasciate riposare per circa 10-15 minuti.

    Dopo la fase di riposo, la carne viene tagliata tra le ossa.
    Divertirsi!

Una ricetta da: Giuliano Schmitt

Julian Schmitt del distretto di Hochtaunus è un esperto nel campo delle cucine componibili e da anni è un appassionato griller. Sull’account Instagram”@carnivorgrillCondivide le sue abilità alla griglia con la sua comunità e presenta continuamente nuove creazioni di kamado con cibi biologici, regionali e di alta qualità.

pin_drop