Oca con ripieno di lievito

  • Ingredienti

    Oca con ripieno di lievito:

    1 oca, circa 4,5 kg
    2 litri di vino rosso
    1 cubetto di lievito
    250 ml di latte
    400 g di farina
    Sale, pepe e paprika
    rosmarino


    Cavolo rosso:

    1 testa di cavolo rosso
    3 cucchiai di mirtilli rossi
    aceto di vino rosso
    Zucchero
    sale e pepe
    500 g di pancetta a fette


    Casseruola di pane:

    8 rotoli
    3 uova
    200 ml di latte
    1 manciata di foglie di prezzemolo
    Sale, pepe e noce moscata

  • Preparazione

    Oca con ripieno di lievito
    Mescolare 250 ml di latte tiepido con il lievito, aggiungere un pizzico di zucchero e sale, mescolare con la farina. Tagliate le interiora dell'oca in pezzetti di 0,5 cm e aggiungeteli all'impasto lievitato. Condire con sale e pepe. Mettete il ripieno nell'oca e cucitela con il filo in modo che non fuoriesca tutto. Condire l'oca con sale, pepe e paprika e scaldare il monolite a 130 °C. Metto una ciotola d'acqua direttamente sulla pietra del deflettore e la riempio con vino rosso. Aggiungo qualche rametto di rosmarino lì. Lascio l'oca alla griglia per circa 4 ore. Ogni tanto controllo se le cosce dell'oca si staccano facilmente, poi l'oca è cotta. In alternativa foro il petto con una forchetta per vedere se è tenero.


    cavolo rosso
    Tagliare la testa del cavolo rosso circa 3 cm all'altezza del gambo. Eliminate il gambo rimanente e gettatelo nei rifiuti organici. Poi svuotate ancora un po', ma conservate questo materiale e mettetelo in una ciotola e fatelo marinare con i mirtilli rossi e l'aceto di vino rosso. Condire con zucchero, sale e pepe e versare nuovamente nel cavolo rosso. Coprire con la pancetta e farla rosolare indirettamente nel monolite a 110–130 °C. Il cavolo rosso dovrà risultare morbidissimo.

    Consiglio: metto sempre il cavolo rosso su un anello in acciaio inox, in modo che non si ribalti nella griglia.

    Se vuoi prepararli entrambi contemporaneamente, la versione Monolith Le Chef è la migliore, perché ha più spazio...


    Casseruola di pane
    Tagliare i panini, nel frattempo scaldare il latte e versarlo sopra i panini. Condire con sale, pepe e noce moscata. Tritate la foglia di prezzemolo e aggiungetela agli involtini con le uova. Mescolare bene e versare in una pirofila imburrata.
    Cuocere indirettamente nel monolite a circa 160 °C per 30 minuti. Il tempo di cottura dipende dalla forma, a volte può volerci qualche minuto in più. Controllo sempre la parte centrale della torta per vedere se è cotta.


    Buon appetito!

Una ricetta da:

pin_drop