Scaloppine Grigliate Con Melanzane, Pomodoro E Burrata

  • Ingredienti

    Ingredienti per 4 persone:

    Sella di vitello da 800 g

    2 melanzane

    3 pomodori cuor di bue

    Palline di burrata piccole da 400 g

    olio d'oliva

    Limone biologico

    Sale pepe

    foglie di salvia

    100 g di burro

    250 ml di vino bianco

  • Preparazione

    Tagliare le melanzane e i pomodori a fette sottili di circa 8 mm.
    Spennellare leggermente le melanzane e i pomodori con olio d'oliva e mettere da parte.

    Tagliare la sella di vitello a fette spesse 1 cm e appiattirle leggermente, salarle leggermente prima di grigliarle.

    Nella griglia, riempire il cestello del carbone su un lato con carbone e posizionare sopra una griglia in ghisa. Dall'altro lato, senza carbone, posizionare una plancha in ghisa o il coperchio del braciere MONOLITH sopra mezza pietra deflettore.

    Riscaldare ora la griglia a circa 240°C.

    Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere a griglia chiusa, condite con la salvia, un po' di succo e scorza di limone, uno spicchio d'aglio schiacciato e sale. Lasciare schiumare brevemente il burro.

    Grigliare lentamente le fette di melanzane sulla griglia da entrambi i lati, spennellandole con l'olio d'oliva e il burro stagionato. Disporre le melanzane grigliate sulla plancha, salare e lasciar riposare.

    Adesso grigliate brevemente le scaloppine sulla griglia, girandole tre volte. Poi pepare leggermente e adagiare sulle melanzane e spalmare con il burro alla salvia.

    Grigliare brevemente le fette di pomodoro su un lato. Spruzzare un po' di vino bianco sopra e attorno alle melanzane e alle capesante. Disporre poi i pomodori grigliati sulle capesante. Spennellare nuovamente con burro alla salvia. Adagiate infine la burrata sul pomodoro, incidetela leggermente e conditela con sale e burro stagionato. Chiudete il coperchio e lasciate cuocere il tutto per 4 – 6 minuti, mentre la burrata si scioglie.

    Se si desidera un leggero aroma di fumo, è possibile inserire negli ultimi 4 minuti un cucchiaino di pellet per affumicatura sopra l'asta per affumicatura. Questo crea un inconfondibile gioco aromatico con salvia, vino e fumo! Preferisco la ciliegia qui!

    Per servire, spalmare nuovamente con un po' di burro alla salvia. Un po' di sale e pepe, olio d'oliva e foglie di salvia per guarnire. Come contorno – come fanno gli italiani – semplicemente un pezzo di pane bianco!


    Buon appetito!

Una ricetta da: Stephen Stohl

@stephanstolh

Stephan Stohl griglia sulla griglia MONOLITH per convinzione e si distingue per la sua passione per il buon cibo, gli ingredienti freschi e la consapevolezza della sostenibilità e dell'origine dei prodotti.

I suoi corsi di barbecue abbinano prodotti regionali a prelibatezze provenienti da tutto il mondo. Griglia la carne della sua macellazione e la selvaggina dei boschi locali e insaporisce i suoi piatti con le erbe fresche del giardino.

Lontano dal mainstream della griglia, Stephan crea con dedizione gustose composizioni alla griglia e vi presenta i vantaggi della grigliatura in ceramica.

pin_drop