Cavolfiore Arrosto Con Pollo

  • Ingredienti

    Cavolfiore arrosto:

    1 cavolfiore

    olio d'oliva

    Sale marino grezzo

    100 g di strisce di pancetta

    1 pizzico di semi di cumino

    200 g di pomodorini cocktail, tagliati a metà o in quarti

    1 spicchio d'aglio, tritato

    1 cucchiaino di scaglie di peperoncino

    Succo di un limone

    1 pizzico di sale e pepe

    75 g di parmigiano grattugiato

    100 g di olive in salamoia, tritate

    un po' di basilico tritato


    Petto di pollo al forno:

    2 petti di pollo, qui Kikok

    olio d'oliva

    Sale marino grezzo

    pepe

    Scaglie di peperoncino

    Polvere di paprika affumicata

    100 g di mozzarella, a fette

    Salame chorizo ​​​​secco, circa 4-6 fette

    8-10 pezzi di pomodori semisecchi

  • Preparazione

    Tagliare il cavolfiore in cimette grossolane, versarvi sopra circa 60 ml di olio d'oliva in una ciotola e condire abbondantemente con sale. Mescolare circa 80 ml di olio d'oliva con l'aglio, il succo di limone e un po' di sale e pepe.

    Scaldare il monolito a 180-200°C a fuoco indiretto e arrostire il cavolfiore su una plancha o in una padella di ghisa per circa 15 minuti. Distribuire quindi la pancetta sul cavolfiore e cospargervi sopra un pizzico di semi di cumino.

    Dopo circa 10 minuti aggiungete i pomodorini e spennellate il cavolfiore con il composto di olio. Ogni tanto girate il tutto con attenzione. Dopo altri 15-20 minuti, il cavolfiore dovrebbe ormai essere sufficientemente arrostito, la pancetta croccante e i pomodorini leggermente sciolti. Ora cospargete sopra il parmigiano e le olive e lasciate sciogliere brevemente il formaggio con il coperchio chiuso. Per servire cospargere il tutto con basilico.



    Per dell'ottimo petto di pollo al forno, asciugatelo prima di grigliarlo, apritelo con cura con un coltello utilizzando un taglio a farfalla e appiattitelo un po'. Spennellare con olio d'oliva e condire con un po' di sale, pepe, scaglie di peperoncino e paprika affumicata in polvere.

    Grigliare i petti di pollo a fuoco diretto fino a ottenere il sapore di arrosto desiderato. Quindi girare, guarnire con mozzarella, chorizo ​​​​e pomodori e continuare a cuocere con il coperchio chiuso. Se necessario, rimettere dopo un po' sul fuoco indiretto.

    Non appena viene raggiunto il grado di cottura desiderato (temperatura interna di circa 72°C), togliere i petti di pollo dalla griglia con una spatola larga e cospargerli con il basilico prima di servire.



    Suggerimenti per il cavolfiore arrosto:

    La plancha semicircolare in ghisa di Monolith è particolarmente adatta per questa ricetta. Altrimenti potete preparare il cavolfiore anche in padella di ghisa o sulla piastra.
    Il sapore diventa ancora più fine se si sostituisce la pancetta con pancetta italiana.
    Naturalmente questa ricetta può essere preparata anche vegetariana senza pancetta. Quindi dovresti aggiungere un po 'più di olio d'oliva.
    I pinoli tostati costituiscono un meraviglioso condimento aggiuntivo.
    Il cavolfiore arrosto è un pregiato contorno mediterraneo per carne e pesce, ma è ottimo anche sulla pasta.
    Suggerimenti per il pollo al forno:

    Questo piatto funziona benissimo anche su una plancha.
    Un po' di pancetta grigliata croccante va benissimo come ingrediente aggiuntivo.
    Il petto di pollo può essere sostituito, ad esempio, anche con una bistecca di lombo di maiale o una fetta sottile di roast beef.
    Puoi anche sperimentare altre varianti di formaggio in questa ricetta: il provolone o il cheddar sono molto adatti a questo.

Una ricetta da: Marco Greulich

Marco Greulich è un maestro nell'arte della grigliata. Campione del mondo di grigliate e tre volte campione tedesco, dimostra la sua esperienza in kamados, grigliate e ricette sul suo canale Instagram "@barbecueflavourse il suo sito webbbqflavors.de. Con la sua grande passione per le griglie in ceramica, crea per noi costantemente nuove ricette che amiamo condividere con la nostra community.

pin_drop