Hamburger di cavolo riccio

  • Ingredienti

    500 g di carne di selvaggina macinata

    6 fette di pancetta

    3 cucchiai di olio d'oliva

    3 foglie di cavolo riccio

    sale e pepe

    2 cucchiai di senape

    2 panini per hamburger

  • Preparazione

    Il piatto più popolare degli Stati Uniti in tutto il mondo è l'hamburger. Julian Schmitt, gestore della pagina Instagram @carnivorgrill, ha preparato per voi una variante speciale dell'hamburger: con chips di cavolo riccio e strisce di pancetta. Prepara il trucco, indossa la tua arma miracolosa in ceramica e provala!

    Condire la selvaggina macinata con sale e pepe a piacere. Formare 2 polpette di hamburger con la carne macinata e metterle da parte a temperatura ambiente.

    Lavate il cavolo riccio, asciugatelo e fatelo marinare con olio d'oliva, sale e pepe. Riscaldare indirettamente il monolite a 120°C per preparare le chips di cavolo riccio. Per fare questo, cuocere il cavolo riccio per circa 40 minuti. Dopo la cottura il cavolo riccio dovrà risultare asciutto e croccante. Metti da parte le chips di cavolo riccio.

    Ora il kamado deve essere convertito dal calore indiretto a quello diretto. A tale scopo rimuovere le pietre deflettori dalla griglia e posizionare la griglia al livello più basso. È importante aprire completamente la ventilazione.

    Disporre ora le due polpette di selvaggina al centro della griglia e grigliarle bene da entrambi i lati. Nel frattempo disporre la pancetta sul bordo e farla cuocere fino a renderla croccante.

    A seconda delle preferenze, i panini per hamburger possono anche essere riscaldati brevemente sulla griglia. Per finire l'hamburger, i panini sono ora ricoperti di senape e impilati nell'ordine patatine di cavolo riccio, polpetta, pancetta, patatine di cavolo riccio. Buon successo!

Una ricetta da: Giuliano Schmitt

Julian Schmitt del distretto di Hochtaunus è un esperto nel campo delle cucine componibili e da anni è un appassionato griller. Sull’account Instagram”@carnivorgrillCondivide le sue abilità alla griglia con la sua comunità e presenta continuamente nuove creazioni di kamado con cibi biologici, regionali e di alta qualità.

pin_drop