Goulash di pollo al forno olandese

  • Ingredienti

    Ingredienti per 8 porzioni

    4 carote

    4 cipolle rosse

    2 peperoni rossi e 2 gialli, tagliati a dadini piccoli

    1 mazzo di cipolline

    1 mazzetto di prezzemolo

    1 mazzetto di coriandolo

    1 mazzetto di erba cipollina

    1/2 peperoncino

    8 filetti di petto di pollo

    1 bottiglia di vino bianco

    Brodo di pollo da 1 litro

    1/2 tubo di concentrato di pomodoro

    Barattoli da 2 gr di pomodori con la buccia

    Sale pepe

    3 foglie di alloro e bacche di ginepro nel colino per spezie

  • Preparazione

    Riscaldare il Monolith Classic a circa 100 – 120°C. Per questo abbiamo bisogno del sistema Smart Grid con mezza pietra deflettore, circa 1,5 kg di carbone Monolith e accenderlo con il Monolighter.
    Ora appendiamo il braciere per il Classic, inserendolo esattamente nel sistema, in modo che il braciere possa prendere temperatura.
    Dall'altro lato ho appeso la normale griglia.

    Basta salare i filetti di petto di pollo e grigliarli energicamente sulla griglia ben calda (così si formeranno gli aromi di tostato)
    quindi tagliare in pezzi di circa 2 x 2 cm

    Ora spingete tutta la carbonella sotto il fuoco con un gancio e fate rosolare le carote e le cipolle rosse, sfumando man mano con il vino bianco e togliendole sempre dal fondo con un cucchiaio di legno. Aggiungere i 2 peperoni rossi e gialli, tagliati finemente.

    Dopo aver sfrigolato per circa 20 minuti, aggiungere 1/2 tubetto di concentrato di pomodoro e far rosolare (per un bel colore rosso-brunastro), quindi aggiungere le carote e le cipolle rosse, i 2 barattoli di pomodori pelati, metà del peperoncino e aggiungere l'alloro. foglie e bacche di ginepro Aggiungere il colino delle spezie.
    Metti il ​​coperchio sul Dutch Oven, io ho chiuso il coperchio anche sul Classic in modo che il tutto possa scendere lentamente fino a circa 120 °C.
    Dopo circa 30 minuti aggiungete il brodo di pollo, rimettete il coperchio e lasciate cuocere a fuoco lento.
    Dopo altri 20 minuti, aggiungere i filetti di petto di pollo tritati e le cipolline nella pentola olandese e condire con sale e pepe.
    Ora l'ho portato nuovamente a bollore (questa volta ho messo solo il coperchio del Dutch Oven) e ho lasciato la griglia aperta.

    Infine, aggiungere il prezzemolo tritato, l'erba cipollina tritata finemente e il coriandolo tritato nella pentola olandese, mescolare e servire con il riso.

    Suggerimento: ovviamente si può usare la pasta anche al posto del riso - oppure lasciarla un po' più liquida della zuppa, quindi una ciabatta al vino bianco fatta in casa o un altro pane di Monolith si abbina perfettamente!

Una ricetta da:

pin_drop