Crema di crostacei

  • Ingredienti

    800 g di gamberi tigre neri crudi con teste


    Per la zuppa:

    4 cucchiai di olio vegetale per friggere

    150 g di carote, tritate piccole

    100 g di sedano, tritato piccolo

    3 cipolle tagliate a cubetti

    3 gambi di cipollotto, tritati

    3 spicchi d'aglio, tritati

    3 rametti di timo

    50 g di concentrato di pomodoro

    150 ml di sherry medio

    600 ml di brodo di pesce

    200 g di pomodori pelati in scatola tritati

    Sale

    pepe dal macinino

    1/4 peperoncino

    300 ml di panna da cucina

    Salsa Teriyaki per la marinatura finale

    Condimento Shichimi Togarashi per guarnire i gamberetti

  • Preparazione

    Togliere la testa ai gamberi e rimuovere la carne dal guscio, ma non rimuovere la coda. Utilizzando un coltellino affilato, incidere lungo la curva del dorso ed eliminare il filo intestinale scuro. Lavare le code dei gamberi, asciugarle con carta da cucina e infilarle nel senso della lunghezza su un lungo spiedino di legno, quindi riporle in frigorifero.

    Per la zuppa di gamberi, mettete una pentola di ghisa sulla brace. Ora aggiungi l'olio vegetale nella pentola. Arrostire bene i gusci dei gamberi con le teste dentro. Aggiungete ora le verdure tritate, l'aglio e il timo e fate rosolare energicamente. Ora aggiungete il concentrato di pomodoro e fate rosolare. Sfumare con lo sherry e lasciarlo bollire un po'. Se preferite potete aggiungere anche del vino bianco. Non l'ho fatto perché mi piaceva il sapore dello sherry. Aggiungere il brodo di pesce e i pomodori pelati tagliati a pezzetti, portare a ebollizione e condire con sale e pepe. Ora aggiungiamo il peperoncino. Portare il tutto a bollore e far ridurre della metà.

    Versare la zuppa in un'altra pentola, attraverso un colino molto fine, e con un mestolo eliminare i residui solidi. Lasciare scolare per altri 5 minuti. Smaltire i residui del setaccio.

    Nel frattempo riempite con della nuova carbonella e posizionate la piastra fuoco sull'icona ed accendetela bene.

    Scaldare un po' di olio vegetale sulla piastra del fuoco e friggere brevemente gli spiedini di gamberi su entrambi i lati. Poi posizionatela sul bordo e spennellatela con la salsa teriyaki.

    Ho posizionato la pentola con il brodo di gamberi al centro della piastra del fuoco. Portare a ebollizione una volta. Ora aggiungete la panna alla zuppa e portate nuovamente a bollore. Togliere la pentola dal centro della piastra e posizionarla sul lato della piastra fuoco e ridurla leggermente. Poco prima di servire, montare con il frullatore a immersione e versare in una bella ciotola. (Ho preso una tazza da collezione, sembra di casa.) Posiziona lo spiedino marinato sul bordo e cospargilo con il condimento Shichimi Togarashi e poi portalo all'ospite.


    Divertiti a imitare!

Una ricetta da: Heiko Arndt

pin_drop