Giroscopi di bistecca

  • Ingredienti

    Pita greca:

    350 g di farina

    125 ml di acqua (tiepida)

    75 ml di latte (tiepido)

    7 g lievito (secco)

    2 cucchiaini di zucchero

    2 cucchiaini di origano secco

    1,5 cucchiaini di miscela di spezie Rub a scelta

    olio d'oliva

    Sale


    Humus:

    400 g di ceci, scolati

    2 spicchi d'aglio

    1 cucchiaino di pasta di sesamo (tahini)

    olio d'oliva

    pepe e sale


    Gyros di bistecca:

    Bistecca di fianco da 800 g

    300 ml di olio d'oliva

    2 cucchiai di origano (secco)

    2 cucchiai di aceto di vino rosso

    4 spicchi d'aglio

    pepe e sale


    Tzatziki:

    1 cetriolo

    2 spicchi d'aglio

    5 cucchiai di yogurt greco

    pepe e sale

  • Preparazione

    Preparazione dell'hummus (il giorno prima)

    Scolate i ceci in un colino e sciacquateli sotto l'acqua corrente fredda. Disporre i ceci in una teglia e asciugarli il più possibile con carta da cucina.

    Pulite 2 spicchi d'aglio e aggiungeteli ai ceci.

    Riempire il generatore di fumo freddo (bobina di fumo) con farina per affumicatura in modo che il fumo possa essere prodotto per circa 1,5 ore. Se non disponi di un generatore di fumo freddo, puoi in alternativa mettere una manciata di pellet di legno di faggio in un foglio di alluminio e accenderlo, quindi soffiarlo in modo che inizi a fumare, quindi posizionare questo sulla pietra deflettore in la griglia.

    Affumicare i ceci e l'aglio per circa 1,5 ore.

    Mettete i ceci e l'aglio in un contenitore e aggiungete un generoso filo d'olio d'oliva. Frullare i ceci e l'aglio il più finemente possibile fino ad ottenere una pasta di hummus liscia. Aggiungere altro olio se necessario. Riponete poi l'hummus in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.


    Preparazione dei giroscopi

    Iniziate a preparare la marinata per la carne tritando finemente l'aglio. Metti l'aglio in un sacchetto con chiusura a zip e aggiungi origano, aceto di vino rosso, olio d'oliva, sale e pepe. Assaggia la marinata e, se necessario, aggiusta i condimenti.

    Tagliare la bavette a striscioline nel senso della venatura e immergere queste striscioline nella marinata. Chiudete il sacchetto e strofinate bene la carne con la marinata. Marinare la carne in frigorifero per almeno 1 ora o fino a 4 ore.

    Adesso accendete la griglia e preparatela per la cottura con cottura diretta e indiretta. Appendi il coperchio del forno olandese, con la griglia rivolta verso l'alto, sopra la parte diretta della griglia. Lasciamo che la griglia raggiunga la temperatura di 180 gradi.

    Mentre la griglia si scalda potete preparare l'impasto per le pite greche. Mettete in un contenitore da un litro l'acqua tiepida, il latte e lo zucchero e aggiungete il lievito secco. Mescolare bene e mettere da parte il composto.

    Nel frattempo pesate la farina e aggiungete 1,5 cucchiaini di strofinamento. Metti il ​​composto di farina nella ciotola del robot da cucina.

    Non appena il composto di lievito avrà formato uno strato schiumoso, aggiungetelo alla farina e lavoratelo con il gancio per impastare. Quando inizia a formarsi un impasto, aggiungere 1,5 cucchiaini di sale. Continuare a lavorare l'impasto nel robot da cucina fino a formare un impasto liscio. (Se l’impasto risultasse un po’ asciutto aggiungere un po’ d’acqua)

    Lasciate lievitare l’impasto nella ciotola della planetaria, coperto con un canovaccio, per 1 ora.

    Nel frattempo pulite 2 spicchi d'aglio e tagliate il cetriolo a pezzi grossi. Mettete i cetrioli e l'aglio affettati in un contenitore e frullateli con un frullatore a immersione.

    Versare la purea di cetriolo in un colino e lasciarla scolare bene (30 minuti).

    Mettete il cetriolo sgocciolato in una terrina e aggiungete 5 cucchiai di yogurt greco. Mescolare bene il tutto e condire con sale e pepe. Riponete lo tzatziki in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.

    Appena l’impasto sarà raddoppiato/lievitato, toglietelo dalla ciotola e dividetelo in 6 parti uguali ancora tiepido. Formare ciascuna porzione in una palla.

    Stendete le palline fino a raggiungere lo spessore di una moneta da 0,20 euro.

    Friggere le pite sul coperchio del forno olandese fino a doratura su entrambi i lati.

    Conserva le pite calde in un asciugamano per mantenerle calde e flessibili.

    Ora capovolgi il Dutch Oven in modo che il lato della plancha sia rivolto verso l'alto.

    Friggere ora le strisce di bavette marinate fino a doratura. (Non mettere troppa carne tutta in una volta, ma friggere le strisce di bavette due o tre volte.

    Nel frattempo cuocere al forno delle patate o delle patatine.

    Dopo la cottura, lasciare riposare la bistecca giroscopica per circa 10 minuti.

    Servire i gyros di bistecca con l'hummus affumicato, lo tzatziki e la pita greca.

    L'ho servito con un'insalata di cetrioli, pomodori e feta.



    Buon appetito!

Una ricetta da: Kenneth van Puijenbroek

Kenneth van Puijenbroek è affetto da anni dal virus del barbecue e, basandosi sulla sua professione di chef tradizionale, trasforma con passione i piatti “normali” in piatti alla griglia. Gli piace condividere le sue conoscenze attraverso workshop e tramite il suo canale Instagram@chefs_bbq_tablee il sito webwww.chefsbbqtable.nl. In questo modo spera di ispirare quanti più altri possibile. Inoltre prepara costantemente nuove ricette per noi, che amiamo condividere con la nostra comunità.

pin_drop